Cultura Tradizionale

Cultura Tradizionale

 

YIN  &  YANG

Yin e Yang è un’antica filosofia cinese, è una concezione presente nel Taoismo e nella religione tradizionale cinese. Questo concetto è anche alla base di molte branche della scienza classica cinese, oltre ad essere una delle linee guida della medicina tradizionale cinese. Esso è pure un punto centrale di molte arti marziali cinesi o esercizi come il Baguazhang, Taijiquan, Qigong e della divinazione I Ching.

La filosofia Yin e Yang ha tre caratteristiche: unità, opposizione e mutualizzazione.

In termini di pensiero, è un nodo mistico inseparabile tra calcolo (matematica) e divinazione (logica). I geni biologici in natura e il sistema binario nell’intelligenza artificiale ( 0 e 1) dimostrano pienamente la vitalità di Yin e Yang.

Yin e Yang è la descrizione dei fattori fondamentali alla base delle leggi della natura nell’antica civiltà cinese, che promuovono lo sviluppo e il cambiamento delle leggi della natura. È la forza trainante dietro la gestazione, lo sviluppo, la maturità, il declino e la morte di varie cose. È il nucleo del pensiero logico, fondamento della civiltà cinese. In poche parole, secondo il pensiero e la comprensione di Yi Jing, ciò che descrive sono gli elementi più basilari della natura e le loro funzioni nell’universo.

Tutto il mondo manifesto si regge sui due principi yin e yang;

Lo yin e yang sono opposti: qualunque cosa ha un suo opposto, non assoluto, ma in termini comparativi. Nessuna cosa può essere completamente yin o completamente yang; essa contiene il seme per il proprio opposto. Lo yin e lo yang hanno radice uno nell’altro: sono interdipendenti, hanno origine reciproca, l’uno non può esistere senza l’altro. Ogni cosa al mondo ha dua aspetti che so completano tra di loro, solo in questo modo, l’umanità può guardare e comprendere chiaramente l’essenza della vita.