La Cucina Cinese

La Cucina Cinese

Cibi Fortunati (1) - Festa della Primavera

Durante 春节, si preparano e si mangiano alcuni piatti considerati porta fortuna per via del loro significato simbolico, dovuto al nome o all’aspetto:

  • Pesce 鱼(yú) — simbolo di prosperità

La parola “pesce” 鱼 (Yú) ha un suono simile alla parola 余(yú) che significa “eccedenza/surplus”. Ai cinesi piace pensare di avere un surplus di soldi e ricchezze alla fine dell’anno, perché questo significa che sono riusciti a risparmiare e l’anno seguente potranno averne di più.

La tradizione vuole che durante la vigilia si mangi solo la parte superiore del pesce, e la rimanente venga consumata il primo giorno del nuovo anno. Mangiare due volte lo stesso pesce, sempre per omofonia tra parole, significa 年年有余 (Niánnián yǒu yú): Che tu possa avere sempre più di quanto tu abbia bisogno!

Il pesce può essere bollito, brasato o cotto al vapore. Il pesce deve essere l’ultimo piatto rimasto in tavola durante la vigilia. Ci sono alcune regole che riguardano la posizione del pesce nel piatto di portata:
La testa deve essere rivolta in direzione degli anziani o dell’ospite d’onore in segno di rispetto. La persona verso cui è rivolta la testa del pesce sarà la prima a cominciare a mangiarlo, solo allora anche gli altri potranno seguireI

2) Ravioli cinesi饺(jiǎo)子(zi)  — Ricchezza
Con una storia di oltre 1800 anni, i ravioli 饺子rappresentano una pietanza cinese classica e un piatto tradizionale popolare in tutta la Cina durante le festività del nuovo anno. Durante il Capodanno si lavorano in modo che la loro forma ricordi i caratteristici lingotti d’oro cinesi (che sono ovali e hanno la forma di una barca con le estremità rivolte perso l’alto). Secondo la tradizione più ravioli mangi e più soldi guadagnerai nell’anno a venire. I ravioli possono essere bolliti, al vapore, fritti o al forno. I ravioli devono essere disposti in file e mai in cerchio, perché il cerchio significa che la vita continuerà a girare su se stessa senza alcun progresso.